Sabato pomeriggio ricevo un messaggio da parte di un amico cui ci lega una forte passione per la fotografia, nel quale mi veniva chiesto se fossi stato libero perché voleva fare qualche scatto considerato che l’acquazzone era terminato e da li a poco sarebbero uscite delle bellissime nuvole post temporale da immortalare e fotografare…

Ovviamente a questa allettante proposta non ho certamente rifiutato, e preparata la sacca con cavalletto ed obbiettivi, ci siamo recati in un luogo affascinante e pieno di storia che ancora pulsa sotto il terreno.

Per arrivare non vi dico la fatica considerato che lo Châtel-Argent  è ubicato a Villeneuve in un piccolo comune della Valle d’Aosta, e per arrivarci bisogna fare una bella salita lasciandosi alle spalle il cimitero e proseguire sopra seguendo il percorso segnato con corrimano rigorosamente in legno.

Arrivati a destinazione però, la vista il corpo e lo spirito sono appagati da una vista mozzafiato e il senso di pace e tranquillità che si respira è quasi travolgente e pieno di calore.

Ovviamente la maestosità del Castello si fa sentire e proprio frontalmente ad esso  si trova una piccola chiesa castellana dedicata a santa Colomba in stile romanico che si ritiene costruita verso il 105070[4].

La chiesa ha un aspetto alquanto arcaico: la facciata presenta tre specchiature verticali coronate da archetti degradanti; l’abside che sporge oltre la cinta muraria, è ornata da lesene e archetti pensili in cotto.

Insomma una vera e propria emozione considerato anche le nuvole nere e spesso che hanno fatto da cornice quasi come se fossimo in un film del Conte Dracula con castelli, chiese e temporali.

E ovviamente il Castello in tutta la sua grandezza, resta il fiore all’occhiello di una meravigliosa meta turistica che può solamente dare grande gioia e l’occhio fotografico si ciba a sazietà.

Insomma consiglio di andare a visitare questa stupenda creazione che merita davvero tanto e sicuramente resterete affascinati da quello che in queste fotografie voglio raccontarvi auspicando che vi piacciano.

Se l’articolo ti è piaciuto CONDIVIDILO con i tuoi amici e ti invitiamo a visitare i nostri canali social

GallerY

CLICCA SULLA FOTO PER VEDERLA COMPLETA

 

Close